Bandi per contributi digitalizzazione, occasioni da non perdere

ecosostenibilità
Ecosostenibilità la parola chiave per la tua azienda
9 Febbraio 2022
voucher connettività
Voucher connettività fibra, bonus per aziende
25 Febbraio 2022

La digitalizzazione delle imprese in vista di una reale transizione digitale sarà il vero trampolino di lancio per l’economia europea e in questo contesto i contributi digitalizzazione sono un tassello fondamentale.

Per questo l’Unione Europea, lo stato o le regioni stanno mettendo a disposizioni delle aziende degli incentivi spesso a fondo perduto per incentivare questa trasformazione.

Cosa sono i Contributi Digitalizzazione?

I contributi per la digitalizzazione sostengono le piccole e medie imprese o le start-up. 

Si tratta di bandi o voucher proposti dal governo a livello nazionale o locale.

Gli incentivi per la digitalizzazione sono quindi delle risorse economiche messe a disposizione di aziende interessate a modernizzare la propria presenza online ed espandere il proprio raggio d’azione grazie al web. 

Il governo propone bandi, concorsi o voucher allo scopo di ottimizzare i processi aziendali e investire in comunicazione e pubblicità online.

Quando il governo o una regione mette a disposizione dei fondi per la digitalizzazione, alle aziende che lo disiderando è richiesto solamente di aderire al bando rispettandone i requisiti e le tempistiche.

In questo caso il commercialista potrebbe essere la persona più adatta a seguire il processo, oppure ci si può affidare ad aziende specializzate nel gestire i processi di trasformazione digitale.

Chi può beneficiare dei contributi per la digitalizzazione?

La risposta precisa va ricercata nelle indicazioni del bando in questione.

In generale questi bandi prevedono una serie di attività che hanno l’obiettivo diestendere il livello di digitalizzazione e la presenza online delle aziende richiedenti. 

Tra queste attività troviamo una serie di attività legate al Digital Marketing, come il posizionamento sui motori di ricerca, le campagne ADV o lo sviluppo di piattaforme di e-commerce.

I contributi digitalizzazione sono riservati alle società , sia di persone che di capitali, sono quindi incluse le ditte individuali, salvo diversa indicazione nel bando specifico.

Ricordiamo che l’obiettivo di questo strumento è rendere più competitive le aziende dandogli la possibilità di fare investimenti mirati in un settore in forte espansione e fondamentale per essere competitivi in un mercato sempre più digitale.

Perché digitalizzare la tua impresa

Digitalizzare è diventato oggi obbligatorio per chi desidera rimanere al passo con un mondo in continuo mutamento.

Cogliere le occasioni offerte dai bandi per la digitalizzazione significa ricevere un aiuto fondamentale per rinnovare la propria azienda e prepararla a cogliere le occasioni create dalla ripresa economica.

Gli incentivi alla digitalizzazione sono uno strumento fondamentale per le aziende che operano online e poter usufruire di aiuti economici, un vantaggio competitivo importante che porta a risultati concreti.

A questo punto, se desideri ricevere ulteriori informazioni sugli incentivi offerti dai bandi e scoprire quali sono i bandi migliori per la tua attività, puoi contattare noi di Chiaro Group partner nella trasformazione digitale delle aziende, compilando questo 👉FORM👈 o telefonando al +390458949501

Comments are closed.