Facebook Shops: che cos’è e come funziona

Vendere online ai tempi del Coronavirus: il boom dell’e-commerce
29 Maggio 2020
5 motivi per cui è importante avere una scheda Google My Business
24 Giugno 2020

Facebook non è solo una formidabile vetrina per le aziende, da pochi giorni può funzionare come un vero e proprio e-commerce. Mark Zuckerberg ha implementato infatti questo nuovo servizio, per fronteggiare l’emergenza Covid-19 e il boom delle vendite online.

Benvenuti nell’era del social commerce

Anche se qualsiasi azienda può avere uno shop della Pagina Facebook, questa funzione è particolarmente indicata per venditori e inserzionisti del settore del commercio al dettaglio e dell’e-commerce. Il team di Facebook la consiglia alle aziende dei settori seguenti: abbigliamento, accessori (borse e valigie comprese), arredamento per la casa e articoli per bambini e neonati. Le aziende che operano in altri settori possono comunque usare lo shop della Pagina Facebook per raggiungere una maggiore visibilità.

I vantaggi di Facebook Shops

Gli shop delle pagine Facebook hanno funzioni che variano in base al luogo. Possono risultare molto utili perché ti consentono di:

  • aggiungere tutti i prodotti che vuoi, non è necessario aver già caricato un catalogo prodotti altrove e non c’è limite al numero di prodotti che puoi aggiungere;
  • personalizzare l’inventario dei prodotti, puoi organizzare i prodotti in diverse raccolte affinché i tuoi clienti possano sfogliare la vetrina per categoria;
  • comunicare con i clienti, essi infatti possono inviare un messaggio allo shop della tua pagina per eventuali domande;
  • ottenere dati statistici, puoi vedere le visualizzazioni, i clic e gli acquisti per ogni tuo prodotto.

Fonte: Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *